Progetto Salute RSC

Le Associazioni coinvolte

L’Associazione Opera Nomadi Milano promuove la partecipazione attiva delle rappresentanze Rom e Sinte per il superamento delle condizioni di marginalità, esclusione e antiziganismo, attraverso la tutela dei diritti e il pieno accesso ai Servizi del Territorio, la conoscenza e diffusione della cultura, la formazione di operatori professionali all'interno delle Comunità.

FB: operanomadimilano

L’Associazione Romà nasce nel 2008 dall’incontro tra autorevoli rappresentanti della comunità rom e sinta e diverse professionalità del mondo della formazione professionale e del cinema. La Romà Onlus è un’associazione senza scopo di lucro impegnata nella promozione e nello sviluppo di attività no-profit come fattore di coesione sociale, impegno civico, emancipazione delle donne rom, diffusione dei valori di pace e cittadinanza attiva, contrasto alla discriminazione e all’esclusione sociale. L’associazione assume come metodo di lavoro la partecipazione attiva e propositiva di rom, sinti e di immigrati.

A Buon Diritto lavora da anni per promuovere il riconoscimento di quei diritti che, pur essendo previsti dal nostro ordinamento, non sono, nella realtà dei fatti, adeguatamente tutelati. Ci occupiamo di diritti umani, sociali e civili, privazione della libertà, diritto di asilo, antirazzismo e antidiscriminazioni, tortura, sistema carcerario, abusi di polizia, contenzione psichiatrica, antiproibizionismo e libertà terapeutica. Abbiamo uno sportello legale gratuito per migranti e richiedenti asilo, e i nostri operatori svolgono un servizio di assistenza e orientamento legale in diversi presidi. Grazie alla nostra attività di ricerca e alla nostra esperienza sul campo scriviamo diversi rapporti e documenti e promuoviamo e sosteniamo varie campagne a livello locale, nazionale ed europeo.

Nata a Pesaro nel 2016, l'Associazione Stay Human è impegnata in prima linea nella difesa dei diritti umani sia in Italia che all'estero. Impegnata nell'integrazione socio-economica delle persone che vivono in contesti di vulnerabilità e fragilità sociale offre supporto e aiuto concreto.

La Dedalus cooperativa sociale è un'impresa economica, sociale e democratica, tesa a migliorare il benessere delle comunità locali ed a favorire processi di accesso ai diritti di cittadinanza sociale in tutte le loro forme. È inoltre attenta ai diritti delle persone che vi lavorano, senza distinzioni di ruolo, provenienza nazionale, appartenenza di genere o religiosa.

Da 40 anni Dedalus opera nel campo della ricerca, progettazione e gestione di servizi a valenza sociale, con lo scopo di intervenire nelle problematiche connesse all’esclusione sociale delle fasce deboli, all'economia del territorio e allo sviluppo locale.

Attualmente Dedalus promuove e sostiene percorsi di cittadinanza, di accoglienza e di orientamento, in particolare per minori, famiglie, persone vittime di tratta, donne in difficoltà. Promuove le pari opportunità, facilita l’integrazione sociale e culturale e valorizza le differenti identità attraverso l'offerta di servizi di accoglienza e accompagnamento sociale, attività a bassa soglia, mediazione culturale, attività laboratoriali e di supporto scolastico e formativo, spazi di cura delle relazioni.

Sanità di Frontiera – Salute senza confini – Onlus è un’associazione senza scopo di lucro, apolitica e aconfessionale, che realizza interventi nel settore delle diseguaglianze, del benessere psicofisico, dell’inclusione sociale e del rispetto dei diritti umani in Italia e all’estero.
Sperimenta e diffonde modelli di intervento per promuovere la salute intesa come da definizione dell’Organizzazione Mondiale della Salute, ovvero uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza di malattia o infermità.
Sanità di Frontiera si adopera con particolare attenzione nei confronti dei soggetti più vulnerabili e discriminati, quali i minori, le donne, i migranti e i più bisognosi.